MONASTERO DI TATEV

Sito: Tatev - Armenia
Cliente: “Hayastan” All-Armenian Fund World Bank
Area: 6500 mq
Tipo di lavoro
Progettazione
Lavori: Restauro conservativo  e recupero
Importo degli interventi strutturali: € 836.338,00

Il monastero è uno dei più famosi dell’Armenia. Situato vicino al villaggio omonimo, nella regione di Goris, è dominato dall’imponente catena montuosa di Zangedzour.
Il vasto complesso fondato nel IX secolo, fu costruito su un altopiano naturale dominante una profonda vallata attraversata  dal fiume Vorotan, che lo rende inaccessibile su tre lati
Il quarto lato fortificato e questa collocazione naturale lo hanno salvaguardato per secoli dalle invasioni nemiche.


Attualmente abbandonato il progetto proposto, voluto fortemente dalla Chiesa Armena, prevede oltre al restauro conservativo anche un recupero che possa restituire questa incredibile struttura alla spiritualità.
Si prevede infatti di destinare una parte ai religiosi e il resto al turismo e ai pellegrini

PROGETTI SIMILI